Le 7 Orazioni di Santa Brigida da recitare per 12 anni

Ecco quali sono e cosa ha promesso il Signore a chi le recita con devozione…

Le 7 Orazioni di Santa Brigida
da recitare per 12 anni

 

Dopo che il Signore ebbe rivelato a Santa Brigida il numero di colpi ricevuti, sul Suo adorabilissimo Corpo durante la Passione, le rivelò, in un altra Apparizione, di aver versato più di 30 mila gocce del Suo Preziosissimo Sangue. Le insegnò, per una devozione che onorasse il Suo Preziosissimo Sangue, 7 Orazioni da recitare ogni giorno, accompagnate da 1 Padre nostro e 1 Ave Maria ciascuno, per la durata di 12 anni

 

Gesù, inoltre, fece le seguenti Promesse a tutti coloro i quali avrebbero recitato con devozione queste Orazioni per 12 anni:

  • L’anima che le recita non andrà in Purgatorio;
  • Sarà accettata tra i martiri come se avesse versato il suo sangue per la fede;
  • Potrà scegliere tre persone della sua parentela che il Signore manterrà in uno stato di grazia sufficiente per diventare sante;
  • Nessuno della sua stirpe, entro la quarta generazione, si dannerà;
  • Sarà resa edotta della propria morte un mese prima che avvenga;

Validità delle Promesse

Per partecipare delle Promesse che Nostro Signore Gesù Cristo ha fatto ai devoti di queste Orazioni, “Le 7 Orazioni di Santa Brigida”, bisogna sforzarsi di vivere in stato di Grazia e di perseverare nel cammino della conversione:

1) Vivendo, o cercando di vivere, in uno stato di Grazia santificante. Essere di Cristo comporta una rinuncia coraggiosa a tutto ciò che potrebbe essere causa di lontananza dal Padre nostro, tutto ciò che potrebbe comportare peccato grave e annullare la Redenzione, quindi tutto quello che è contrario ai sacri Comandi di vita eterna.

2) Partecipando alla Santa Messa almeno regolarmente, la Domenica e nei giorni di precetto stabiliti dalla Chiesa.

3) Ricorrendo frequentemente ai Sacramenti della Confessione e della Comunione (quest’ultimo, è bene ricordarlo, va ricevuto solo se in stato di Grazia, cioè quando non abbiamo commesso peccati gravi oppure quando avendoli disgraziatamente commessi li abbiamo prima santamente Confessati e ricevuto per essi l’assoluzione dal Sacerdote con il Sacramento della Riconciliazione). La Madonna chiede, nelle sue Apparizioni, come ad esempio a Medjugorje, la Confessione settimanale, o almeno mensile, perché, a detta Sua, non c’è nessuno tra i Suoi figli in questo mondo che non abbia bisogno di Confessarsi almeno una volta al mese. La Chiesa, comunque, ha dichiarato che i Cattolici devono Confessarsi almeno 1 volta all’anno, prima di Pasqua, per potersi definire tali. Con la Confessione veniamo lavati dal Sangue dell’Agnello e riportiamo la nostra anima, insozzata dal peccato, al candore iniziale ricevuto col Battesimo, riconciliandoci nuovamente con il Padre Celeste e ricevendo da Lui enormi grazie.

4) Recitando devotamente le 7 Orazioni di Santa Brigida, tutti i giorni, per 12 anni consecutivi. Se, succedesse di non poter recitare queste Orazioni, 1 o massimo 2 giorni consecutivi di tanto in tanto, potremo recuperarle il giorno successivo (recitando le Orazioni del giorno precedente che abbiamo saltato). Tuttavia questo tipo di scusante speciale che viene concesso da Gesù ai devoti delle 7 Orazioni di Santa Brigida da recitare per 12 anni, non può essere preso alla leggera come se possiamo programmare a nostro piacimento i giorni di preghiera, ma unicamente ne potremo fare richiesta per una questione grave, o per involontaria dimenticanza, capendo che se Dio ha promesso una ricompensa in Paradiso uguale a quella riservata ai martiri che hanno versato il loro sangue per la fede, dobbiamo anche noi essere dei buoni fedeli e dare il massimo per la gloria del Signore e il bene delle anime.

5) Anche se dovessimo morire prima di terminare queste Orazioni, Nostro Signore, manterrà con i devoti le Sue Promesse, come se avessimo recitato per 12 anni interi queste Orazioni. 


Il libro “Oratorium divae Birgittae in Finstad. Ipse locus precum D: Birgittae prout typis delineatus extat in libris revelationum” che conteneva queste Orazioni nel XX secolo ottenne tre imprimatur: 24 aprile 1903 – P.I. Girard Vic. Gen.; Hydrunti, 7 gennaio 1918 – L. Muscari, Vic. Gen. Nida; 23 settembre 1940 – V. Germond, Vic. Gen.

Queste Orazioni sono state approvate da molti religiosi, fra i quali il cardinale Giraud di Cambrai nel 1845 e monsignor Florian, Arcivescovo di Tolosa, nel 1863. Inoltre, la collezione dei libri dove si trovano queste orazioni fu benedetta dal papa Pio IX  il 21 maggio 1862.


Le 7 Orazioni di Santa Brigida
sulle Piaghe e Preziosissimo Sangue
di N.S. Gesù Cristo

da recitare per 12 anni


Scarica le sul tuo dispositivo in PDF “Le 7 Orazioni di Santa Brigida da recitare per 12 anni” CLICCANDO QUI (299 download)

 


oppure

>>Vai alle “Preghiere iniziali”<<<